Non importa se siete giocatori esperti o principianti betting exchange, non importa. Nella nostra recensione troverai tutto quello che devi sapere per affrontare meglio la scommessa in back o lay. Sì, ma cosa significano questi Termini? Lo scopriremo insieme nei seguenti paragrafi: inizieremo con le basi cercando di far luce su alcuni concetti chiave e poi approfondire gli aspetti relativi alle variabili di gioco: impareremo la liquidità disponibile nei mercati, nelle commissioni e infine daremo un’altra occhiata alle azioni. Poi scopriremo tutti i bonus progettati per i giocatori che amano Rush & Bank . Infine, dedicheremo un grande spazio alle migliori strategie per vincere. Scopriamo subito i due migliori siti di betting exchange.

Quando nel 2000 Betfair e flutter.com quando nel 2000 Betfair e lanciato in rete i rispettivi siti di betting exchange, il mondo delle scommesse sportive online è cambiato per sempre. Il Consiglio e la Banca, Il Nome italiano di questo tipo di scommesse, è in realtà un modo completamente unico di giocare. Nel mondo milioni di appassionati di betting exchange, e questa passione anche infettare l’Italia, soprattutto grazie a due eccellenti siti di scommesse che offrono un efficace consiglio e la Banca, dedicato agli utenti dello stivale.

I migliori siti di scambio di scommesse?

I migliori siti di scambio di scommesse?

Quando nel 2000 i due britannici amico André Black, sviluppatore di software e scommesse, e Edward Ray, trader di JP Morgan, in base Betfair, fatto con un preciso intento. L’obiettivo era in realtà quello di sottrarre le scommesse alla volontà del bookmaker tradizionale, lasciando che siano naturali “dinamiche di mercato” per stabilire quote di incontri. Domanda e offerta sarebbe venuto a una riunione per stabilire una quota equa, cioè giusta. Infatti, è nata l’idea di fornire agli stessi giocatori la possibilità di fare quote e assumere il ruolo di bookmaker. Gli altri giocatori, se avessero trovato un’offerta interessante, avrebbero deciso di acquistare azioni e abbinare l’offerta in base alla liquidità del giocatore che agisce come una banca. L’idea rivoluzionaria di questi due, in pratica, era quello di strutturare interesse, come se fossero finanziario tradizionale scambio.

Guida di scommesse Exchange: concetti di base

Qui abbiamo spiegato in termini generali come funziona il gioco, e speriamo che si riesce a illuminare un po ‘ le idee su ciò che è il betting exchange. Tuttavia, è il momento di approfondire e entrare nei dettagli. Per fare questo, abbiamo pensato prima di spiegare meglio alcuni concetti chiave del gioco. Sono termini che abbiamo già detto e spesso vengono ripetuti nel corso di questa indagine betting exchange, e quindi è bene mettere le cose a posto. Per quanto riguarda la terminologia delle scommesse in generale, è possibile fare riferimento al glossario che abbiamo scritto in un’altra pagina di questo sito.

Che cosa significa back?

Che cosa significa back?

Fu Betfair primo a coniare il termine betting exchange, con cui oggi il gioco è conosciuto in tutto il mondo. Tuttavia, questo metodo di scommessa è chiamato tra i giocatori anche chiamato back & lay, tradotto in italiano con Punta & Banca, cioè le parole che appaiono sui principali pulsanti del gioco. Quindi, back corrisponde a quello che sappiamo in Italia come suggerimento. Questa è una colonna di dimensioni sempre contrassegnata in blu. Stiamo parlando di una semplice scommessa sportiva: ad esempio, puntando 10€ per una frazione della colonna vertebrale di un giro si può vincere la posta moltiplicata per una frazione segnata in blu. La differenza con le scommesse tradizionali è che stai scommettendo contro un altro giocatore, non contro un bookmaker, e che c’è un limite oltre il quale non puoi scommettere.

Cosa significa “lay”?

Cosa significa "lay"?

Un dito che preme il pulsante lay nella puntata Exchangee vediamo che cosa significa la puntata indietro. Il termine lay significa invece una scommessa in cui il giocatore assume il ruolo di bookmaker. In pratica, è come scommettere contro l’esecuzione di quel particolare risultato. La colonna dei coefficienti lay, tradotta in italiano con la banca, è contrassegnata con un colore rosa. Se un giocatore, in qualità di banca, non è soddisfatto di interesse, si può decidere di offrire la scommessa di un altro utente, decidendo allo stesso tempo una scommessa e un limite massimo, si può puntare su di lei. Questa è fondamentalmente una scommessa su una doppia chance: puntando alla vittoria della squadra, si vince se il risultato finale è un pareggio o una sconfitta. Ad esempio, se 10€ con un fattore di 1.50 vittoria della Juventus, chi gioca in lay, può vincere 10€ in caso di pareggio o sconfitta della vecchia signora, mentre in caso di vittoria perderà 15€ (10€ x 1.50).

Cosa significa liquidità?

Se ci hai letto da vicino qui, potresti aver già indovinato cosa intendi quando parli di liquidità su uno scambio di scommesse. Questa è la quantità di scommesse e denaro in attesa di una corrispondenza. Questo in pratica significa avere denaro nel mercato Peak & Bank. La liquidità è un fattore molto importante per lo scambio di scommesse perché solo a seconda della liquidità disponibile, È possibile abbinare le scommesse a un determinato evento. Dove è poi l’indicatore di liquidità? Semplice: sotto ogni quota, sia back che lay, viene riportata la quantità di denaro che puoi scommettere. Liquidità hanno discusso molto quando il mercato di exchange è stato istituito in Italia nel 2013 e Betfair ha lanciato la sua piattaforma dedicata al solo mercato italiano, limitando così l’afflusso di denaro all’interno dei confini dell’Italia. In definitiva, un mercato meno fluido genera meno fluttuazioni delle azioni e quindi meno user-friendly per speculare su di loro.

Variabili di betting exchange

Ora che abbiamo chiarito i concetti di base e hanno capito come funziona il betting exchange nei suoi principi fondamentali, possiamo passare all’analisi di due attori principali del mercato italiano. Betfair, come abbiamo visto, è saldamente al primo posto nella nostra classifica, grazie alla pluriennale esperienza accumulata e al titolo che è stato fatto in tutto questo tempo tra ammiraglie e appassionati bancari. Anche dopo la creazione della piattaforma. IT liquidità bookmaker inglese ha preso un ottimo livello. Dopo il controllo dei propri mercati nazionali italiane di organi (ADM), spagnolo (DGOJ) e francese (ARJEL) cercando di venire a patti, per ottenere la liquidità complessiva a livello europeo anche con la Germania, l’Austria e il Regno Unito. La strada è complicata da ostacoli di natura tecnica e burocratica, ma le prospettive sono buone.

Il secondo posto nella classifica è occupato da tutto il bookmaker italiano con grandi ambizioni. BetFlag ha effettivamente lanciato la sua piattaforma di punta e bancaria sul mercato, che si ritiene non possa avere spazio. Dopo la regolazione di alcune impostazioni prima betting Exchange in Italia conosciuto una rapida crescita e di liquidità, in particolare su eventi più importanti, non ha nulla da invidiare a Betfair, anche grazie all’introduzione di market-maker, che hanno garantito grande iniezione di denaro. Al fine di aumentare la liquidità, lo scambio BetFlag si ripete, come in una sorta di syndication, da altri commercianti più piccoli italiani. Anche con l’operatore lucano si può scommettere sul cellulare e si dispone di un sacco di eventi gratuiti in diretta.

Analisi comparativa delle dimensioni

Quando si tratta di quote e pagamenti in relazione allo scambio di scommesse, è bene fare un po ‘ di chiarezza. In realtà ci sono differenze significative rispetto alle quote tradizionali a cui siamo abituati. Nel suggerimento e nella banca, il ruolo dei bookmaker è giocato da altri giocatori e gli interessi variano come se fossero azioni in borsa. Nella tabella riportata in questo paragrafo, possiamo trovare le percentuali relative ai principali sport acquatici offerti due Exchange.it. I dati si riferiscono al “maturo ” quote (vedremo nel prossimo paragrafo, il che significa che questo aggettivo), rilevati in media proposte di attività e già in puro interesse, che l’operatore trattiene a titolo di commissione.

Come capiamo a colpo d’occhio dalla nostra tabella, i rapporti Medi offerti da Betfair sono leggermente inferiori a quelli che puoi trovare sullo scambio BetFlag. Tuttavia, questa cifra è compensata da una maggiore liquidità, che può essere trovata sulla piattaforma dell’operatore inglese. A differenza dei tradizionali pagamenti dei tassi, gli interessi tra i vari sport sono molto vicini perché non sono risolti da professionisti quotatori, ma sono il risultato, per così dire, delle dinamiche di mercato. Per quanto riguarda Betfair, è il più grande spostamento abbiamo scoperto per chi si rivolge a palla a spicchi, dimensione media di poco inferiore a quella di calcio e di tennis. Nel caso di Betflag, invece della vincita più alta è il calcio, mentre le differenze di tennis e basket sono sicuramente minime.

Interpretazione di dimensioni e diagrammi

Chi per la prima volta si apre un sito di betting exchange, può essere semplicemente sbalordito di fronte a proposte delle quote in ogni mercato. Abbiamo preso come esempio le quote Fiorentina-Juventus in meno di 24 ore dopo l’evento. Sul lato sinistro della quota evidenziate in blu sono quelli che indica, cioè, di nuovo, mentre quelli a destra, in rosa, si riferiscono al fatto che la banca, cioè lay. Le quote sono già mature: come si può notare, la differenza tra chi indica e chi la banca è minima. Sulla Juventus, le quote sono perfettamente allineate e scalate da decimale a quadrato, da 1.89 a 1.90 a 1.91 a 1.92 a 1.93 a 1.94. A questo punto ci sono due opzioni. Accettare le quote di 1.91 e indicare, ad esempio, 10€. Premendo il pulsante blu vedremo la liquidità corrispondente a questo pulsante scenderà da 649€ a 639€. Quei soldi lì perché qualcuno ha deciso di fare una scommessa contro il nostro, cioè, per contro questo risultato, senza contare che la Juventus può vincere (e, quindi, punta a 1X). Se la Juventus vince, mi prendo 19,10€ (10 × 1.91), se perde o pareggia, perdo 10.

Interpretazione di dimensioni e diagrammi

Chi ha qualche esperienza con exchange sa che tali quote sono perfettamente normali nelle riunioni non di prima classe e sono ancora lontani dalle controversie. I negoziati reali non sono ancora iniziati e le probabilità che sono presenti sono il lavoro di qualche penetrante marpion che si appoggia alla trappola e si fida dell’ingenuità del principiante. Forbici tra back e lay saranno gradualmente a diminuire man mano che si avvicina all’evento, e l’interesse per questo gioco aumenterà, consentendo dinamiche di mercato “regolare ” i rapporti. Ricordiamo che se nessuno corrisponde al nostro gioco prima che il mercato si chiuda, non sarà considerato valido.

I migliori bonus per lo scambio di scommesse

I migliori bonus per lo scambio di scommesse

Quando parliamo di bonus per lo scambio di scommesse, dobbiamo fare alcune differenze. In realtà, i commercianti che offrono la possibilità di giocare a board & Bank tendono ad avere anche una sezione di scommesse sportive tradizionali e casinò online. In questo modo, può accadere che il bonus offerto per sportsbook non sia in ultima analisi spendibile nella sezione exchange, che può effettivamente avere bonus esplicitamente dedicati a lui. Questo accade anche per gli operatori. it. Betfair offre ai suoi nuovi clienti un grande bonus di benvenuto, ma questa offerta non può essere utilizzata per il commercio sportivo. Tuttavia, il bookmaker inglese prevede un sistema di pubblicità per il suo scambio di scommesse, che è molto simile al programma di fidelizzazione. In pratica, accumulando punti, è possibile aumentare il tasso di sconto sulle commissioni pagate all’operatore. Più giochi, più aumenta il tasso di sconto. Ogni 10 centesimi di commissione speso si ottiene un punto, e a partire da migliaia di punti si inizia a ricevere detrazioni. Il tetto massimo è raggiunto con 150.000 punti e 60% di sconto.

Per quanto riguarda BetFlag, il discorso è molto simile a quello fatto per il bookmaker inglese. Italiano trader offre anche un interessante bonus welcome ai nuovi clienti, che, tuttavia, solo di spendere tradizionali di interesse, come pre Race, e live. Per gli utenti che preferiscono giocare back & lay, tuttavia, il bookmaker lucano ha solo due interessanti sorprese. Stiamo parlando di Vip System Exchange, che consente ai giocatori più popolari di ricevere sconti sulle commissioni. Ogni commissione di euro si otterrà 30 bandiere. A partire da 500 bandiere, le commissioni accumulate iniziano a diminuire. Arrivando a 150.000 bandiere, riceverai uno sconto del 95% sull’importo da pagare all’allibratore. Ma non finisce qui. BetFlag offre anche un welcome Bonus exchange, che corrisponde al 60% di sconto sulle commissioni da pagare all’operatore. Ciò significa che l’operatore manterrà solo il 2% dell’importo vinto. Grazie a queste due azioni, abbiamo deciso di puntare l’offerta bonus sullo scambio BetFlag come il migliore.

Mercati disponibili

Abbiamo già potuto osservare nella tabella pivot, i mercati disponibili sui principali scambi sportivi di due operatori. it. rispetto ai tassi tradizionali, i mercati di punta e bancari sono in meno. Nelle grandi partite di calcio, Betfair offre circa 30 mercati in cui è possibile scambiare e l’avversario BetFlag offre circa 20. Allibratore lucano, che si distingue dai primi anni della sua esistenza per molto ambizioso offerte, ha iniziato la sua avventura nel betting exchange, offrendo una vasta gamma di mercati, anche per piccole attività. Nel corso del tempo, ha corretto la sua offerta, risolvendo in questo modo il difetto della gioventù e fornendo così una maggiore liquidità, anche se in un minor numero di mercati.

Operatori di commissione

Perché i migliori siti di scommesse di Exchange trattengono le commissioni di offerta sugli scambi? Si tratta di una sorta di piccolo ruolo discreto mediatore che svolgono, come abbiamo spiegato, il ruolo della banca in questo gioco è gestito direttamente dagli utenti. La legge ADM (ex AAMS) 2013 prevede che gli operatori possono applicare la percentuale massima del 10%, ma nessun operatore, almeno in Italia, non viene tanto. In realtà, va notato che la Commissione è molto più bassa: Belpaese gode di condizioni di scambio tra i migliori al mondo. Ad esempio, Betfair applica uguale base percentuale in tutti i mercati a 5%, da cui poi inizia zoom sconti programmi di fidelizzazione, che abbiamo analizzato nel paragrafo precedente. Anche per quanto riguarda BetFlag la commissione inizia con 5 punti base, ma se si rispettano le condizioni del bonus di benvenuto, è possibile salvare fino a 2% e iniziare a scalare i tassi di sconto programma Vip.

Differenze rispetto a Matched betting

Il cosiddetto scommesse matched è una strategia applicata alle scommesse tradizionali che si basa su metodi matematici. Richiede un account da due o più operatori e presuppone l’utilizzo delle sue offerte di benvenuto. Alcuni giocatori utilizzano il bonus di benvenuto per indicare il risultato della partita e quindi coprire il gioco rilasciando altri due risultati sullo scambio di scommesse. In questo modo si otterrà una vincita garantita, anche se il margine di vincita è estremamente alto.

Differenze rispetto a Matched betting

Le possibilità di scommessa matched non sono infinite come qualcuno potrebbe pensare. Il sistema si basa in realtà sui bonus di benvenuto di più operatori, che a loro volta sono limitati. Dopo che hai finito tutte le funzionalità disponibili, infatti, il gioco finisce, perché i ricavi regolari promozioni, sicuramente qui sotto. Per questo motivo preferiamo passera con il betting exchange. Le opportunità che offre sono infinite e, acquisendo la giusta esperienza, i profitti diventano anche molto più interessanti.

Strategie di scambio delle scommesse

Quando parliamo di strategie di scambio di scommesse, dobbiamo tenere a mente che possono ricordare più da vicino i metodi di scambio, piuttosto che i tassi tradizionali a cui siamo abituati. Ci sono molte strategie che si possono applicare al punta e banca , ma non si può scegliere il migliore, con il quale si garantisce il costante vincita. In realtà, dovresti sempre adattare il metodo al tuo stile di gioco e al budget che hai. Inoltre, è sempre importante seguire le statistiche delle squadre, che si sta per giocare, per avere la possibilità di applicare la strategia migliore in ogni caso. Per riuscire in tutto questo, ovviamente, è necessario accumulare una certa esperienza. Tieni anche presente che lo scambio di scommesse è il tipo di scommessa che stai giocando contro altri utenti: l’aspetto psicologico, come nel gioco del poker, è fondamentale. Si dovrebbe sempre essere pronti a prendere un momento, ma anche sapere quando è il momento di usare cautela e coprire i propri giochi.

Alcuni strumenti utili per lo scambio di scommesse

Questa guida allo scambio di scommesse non può mancare di strumenti utili per aiutare il giocatore a massimizzare i profitti. Su internet si può facilmente trovare il foglio di calcolo di excel, gli stessi che vengono utilizzati trader di borsa per le loro operazioni, grazie al quale è esattamente calcolate interesse, adatti per ogni puntata, per ottenere margini di guadagno. Per coloro che vogliono un approccio ancora più professionale, sono disponibili su Internet software interamente dedicato alla gestione del commercio sportivo. Può anche essere di grande aiuto esaminare attentamente i grafici di tendenza delle azioni sugli scambi di scommesse per capire di più anche sulla psicologia di massa dei giocatori e scoprire i punti esatti in cui è necessario indicare e la banca.

Pro e contro del commercio sportivo

Dopo che abbiamo parlato nei dettagli e approfondito molti aspetti specifici Tip & Bank, la domanda sorge spontanea: perché si dovrebbe scegliere di giocare con il betting exchange? Molti fan sostengono che, una volta provato non si torna indietro. In realtà, anche se a prima vista sembra molto più complicato di interesse, a cui siamo abituati, la borsa può darci molto speciale brividi, lo stesso che gli operatori di borsa. Applicando le tecniche e le strategie che abbiamo visto nei paragrafi precedenti, è possibile ottenere un profitto costante nel tempo e calcolare e limitare le perdite monitorando sempre meglio rispetto ai tassi tradizionali. Grazie al fatto che hai messo non contro il bookmaker, ma contro altri giocatori, si può anche vincere, con gli errori di altre persone, proprio come nel gioco di carte, utilizzando i dati statistici, che vanno oltre a quello sportivo e anche influenzare il corso delle azioni.

Pro e contro del commercio sportivo

Tuttavia, ci sono alcuni meno favorevoli lato betting exchange, che porta al fatto che alcuni preferiscono il tradizionale interesse. Il limite ovvio è la liquidità, altrimenti, in determinate attività o mercati, non è possibile ottenere grandi profitti, specialmente per coloro che lavorano con tecniche di scalping. Può anche accadere che alcuni giochi non coincidano con altri giocatori-questo può essere frustrante. Rispetto al sportsbook non si può giocare più e utilizzare un cospicuo bonus di benvenuto scommesse. Infine, ci sono puristi che torcono un po ‘ il naso su una certa dinamica di scambio di scommesse come dutching: la poesia e il fascino delle scommesse tradizionali, sostengono che è in parte meno.

Storia di punta e banca in Italia

Anche se la storia betting exchange in Italia è relativamente recente, almeno a livello di regole, in realtà sportiva di commercio radicata già all’inizio del nuovo millennio. È stato recentemente fondato nel 2000, quando nel Regno Unito hanno visto la luce quasi allo stesso tempo dei primi due siti web dedicati allo scambio flutter.com e bether. Quest’ultimo è nato dall’intuizione di Edward Ray e Andrew Black, due amici che hanno lavorato in due aree completamente diverse, finanza e Scommesse sportive. Mettere insieme la loro esperienza gli ha dato la vita che oggi è uno dei giochi più famosi al mondo. L’anno prossimo, i due operatori si sono uniti sotto le bandiere di Betfair per continuare e sviluppare insieme il progetto.

Negli anni successivi sport commercio è diventato sempre più successo nel regno unito e, quindi, ci sono altre piattaforme, dedicato a lei, come Smarkets. Veniamo al presente. Gli appassionati sono in crescita anche nel resto del mondo, e quindi l’Italia, come altri paesi europei, sta sviluppando la normativa che disciplina lo scambio, grazie al decreto legge n. 47 del 18 marzo 2013. Betfair può quindi eseguire il picco & banca interamente dedicato al mercato italiano, uno dei mercati in cui l’operatore inglese consiglia di più. Non tanto, siamo nel 2014, e Betfair trova il suo primo sfidante nella penisola: ambizioso bookmaker lucano BetFlag va online con la borsa delle scommesse in tutta Italia.

Il miglior sito di betting exchange in Italia

Siamo arrivati alla fine di questa guida dettagliata di betting exchange. Abbiamo cercato di fornire tutti i dettagli e tutte le informazioni utili per poter avvicinarsi a questo interessante e unico metodo di visualizzazione delle scommesse sportive. Abbiamo fatto chiarezza sui termini tecnici del Consiglio & banca e ha descritto diverse strategie che è possibile utilizzare in questo campo. Poi siamo passati a una discussione approfondita sui due migliori siti di betting exchange. Dall’analisi della proposta di gioco, per quanto riguarda lo scambio, i due principali operatori in Italia siamo riusciti a rivelare chi offre le migliori azioni, bonus e liquidità. Insieme all’analisi dei mercati e dei grafici, abbiamo ottenuto un quadro generale che ha visto Betfair prevalere BetFlag, anche grazie alla maggiore esperienza nel settore. Il bookmaker lucano è ancora sulla sua strada e offre già un prodotto molto competitivo. Con l’aumento degli appassionati e forse anche la liquidità complessiva con gli altri paesi, siamo sicuri che altri concorrenti appariranno anche sul nostro mercato. Per saperne di più sulle offerte in generale, Visita la nostra home page.

Domande frequenti

Puoi modificare o annullare le scommesse in borsa?

Le puntate in borsa, possono essere modificati o cancellati finché non saranno confrontati gli altri giocatori. D’ora in poi, non puoi più interferire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here